giovedì 6 novembre 2008

Berlusconi, prima gaffe su Obama "E' giovane, bello e abbronzato"



 
 

Inviato da Quotidiano tramite Google Reader:

 
 

tramite Repubblica.it > Homepage di repubblicawww@repubblica.it il 06/11/08

Il premier a Mosca non resiste alla battuta sul neo presidente Usa
E spiega: "Gli ho fatto un grande complimento, una carineria assoluta"
Berlusconi, prima gaffe su Obama "E' giovane, bello e abbronzato"
Poi sbotta con i cronisti che lo interrogano sulle preveedibili polemiche: "Se non hanno il sense of humour che se ne vadano a..."

(17:13 06/11/2008)

 
 

Operazioni consentite da qui:

 
 

2 commenti:

NoirPink - Modello PANDEMONIUM ha detto...

L'Italia nel mondo, grazie a Gasparri prima e a Berlusconi poi, lancia questo "autorevole" messaggio: "Arriva l'abbronzato Obama, Al Qaeda festeggia". Secondo voi appariamo più razzisti o più sciocchi?
http://noirpink.blogspot.com/2008/11/incredibile.html

Luca ha detto...

Dopo la gaffe di Berlusconi, Barack Obama ha lanciato una nuova campagna: “Yew we tan”.
Qui il link per vedere la locandina: http://lucadeleone.com/?p=163