venerdì 30 marzo 2007

Serpenti, i sismografi della natura











I serpenti in cattività riescono a percepire l'arrivo di un terremoto con 5 giorni di anticipo e a 150 chilometri di distanza dall'epicentro. E' questa la scoperta del team di ricercatori cinesi di Jiang Weisong, che una volta divulgata la notizia in tutta la Cina, hanno permesso all'Ufficio Terremoti di Nanning, nella provincia meridionale di Guangxi, di monitorare tramite un sistema di webcam, i rettili allevati per scopi commerciali in una fattoria della zona, e osservando i loro comportamenti di prevedere l’esplosione di un terremoto. I serpenti dimostrano i propri sospetti agitandosi e cercando di fuggire dal terrario.
Chissà se in una zona così frequentemente colpita da sismi, i serpenti cinesi, per lo più allevati con scopi alimentari, abbiano così una chans di sopravvivenza.

Dipendente McDonald's licenziata per aver regalato patatine


Regalare un piatto di patatine fritte ad un ragazzino extracomunitario e' costato il licenziamento ad una cassiera di un McDonald's di Torino.
La vicenda, che risale al 2001, ha vissuto due giorni fa il primo passaggio in un'aula di giustizia, con esito negativo per la protagonista . L'azienda, nel difendersi, ha sottolineato che l'inadempienza fiscale avrebbe potuto avere gravi conseguenze per l' esercizio commerciale. L'avvocato della cassiera ha annunciato un ricorso in appello.
Fonte: Ansa

La scimmia volante


Quanti di noi hanno sempre desiderato una scimmia volante, penso nessuno, ma questo non vuol dire che sia un gadget di poco valore basti pensare che ha il vestito da supereroe.

Flying Animals è un vero e proprio schiaffo alla teoria di Darwin è la prova vivente che anche i primati possono volare.

Pensate al divertimento che può scaturire in ufficio:

  • Gara di lontananza
  • Sfida di velocità
  • Guerra con scaglio del primate
  • Prova di mira

E chi più ne ha più ne metta.
La cosa più divertente è che quando tornerete a casa da vostra moglie con un occhio nero, causato da un lancio ben mirato del collega, potrete dire di esser stati colpiti da una scimmia volante che indossava un mantello da supereroe.

Per acquistare qui il costo è di 7,33 Euro

giovedì 29 marzo 2007

Che turista sei?







E' da 30 anni che il sociologo americano Stanley C. Plog studia la relazione che c'è tra personalità e modo di viaggiare. Egli ha classificato due principali tipi umani: i centro-autentici e i centro-avventurieri. I primi esigono compagnie aeree famose e hotel di alta qualità, i secondi rifuggono le aree affollate ma richiedono infrastrutture e comodità. Non vi ritrovate in queste due categorie? Ci sono anche un 17 per cento (medio-autentici) che si sentono al sicuro nelle mete popolari, un'altro 17 per cento (medio-avventurieri) che si sentono sportivi e avidi di avventura, un 4 per cento di avventurieri, amanti del rischio e in cerca di luoghi remoti ed infine un 3 per cento di autentici, abituali vacanzieri da villaggio turistico. Se volete sapere anche voi che tipo di turista siete, provate il test di Plog (http://besttripchoices.com/).

In affitto finestre per vedere il Papa


Un'inserzione curiosa nelle pagine del bisettimanale "L'Informatore", diffuso a Vigevano e in Lomellina, in edicola oggi. Un imprenditore trentenne ha fatto pubblicare un annuncio per affittare le finestre della sua casa in Piazza Ducale a chi vorra' assistere il prossimo 21 aprile alla messa celebrata da Papa Benedetto XVI, in visita in citta'. "Il business e' business" ha commentato l'imprenditore senza pero' svelare la cifra dell'affitto.

Paura di volare? No problem









Avete la fobia del volo? Niente più paura d'ora in poi, infatti in Argentina nell'aeroporto Jorge Newbery di Buenos Aires è stata creata una clinica per guarire questa diffusa fobia.
La piccola struttura impiega per ora soltanto due psicologi ma è già stato previsto per i prossimi anni un ampliamento. L'inconveniente? Non soltanto se ne andrà la paura di volare ma anche i vostri soldi (ben 60 euro l'ora)!

mercoledì 28 marzo 2007

Altro che specchio delle mie brame

Da 'Magic Display China' uno schermo che per mezzo di una fotocellula cambia la sua utilità.
Se qualcuno fa per avvicinarsi lui diventa uno specchio, viceversa, quando qualcuno si allontana diventa un cartellone pubblicitario.
Perfetto per chi ha un locale pubblico e vuole aumentare ulteriormente il proprio utile con un po' di inserzioni.

Fiat 500 comunica con il suo lunotto


Nella rete si sta parlando molto della nuova fiat 500 e soprattutto delle sue opzioni di personalizzazione, ma questo accessorio proprio non me lo sarei mai aspettato.
Si chiama Xpress un sistema che permette di mostrare messaggi per mezzo di un piccolo schermo LED posto nella parte posteriore del veicolo, un idea che quasi sicuramente è passata a tutti per la testa per mandare a quel paese qualcuno o semplicemente per ringraziarlo.
Si è vero nel web accessori simili si sono già visti ma mai pensati da una casa automobilistica, inoltre, il concetto di usare icone, che tra le altre cose possono essere sincronizzati con la radio muovendosi a tempo di musica, è davvero geniale.
Comunque ancora non si sa se il progetto sarà mandato in produzione o se come per altre idee geniali finirà nella spazzatura.

Da vasca a Jacuzzi


E’ giunta l’ora di trasformare la vostra umile vasca da bagno in una Jacuzzi con Bubble Bath Machine.
Un piccolo accessorio che attaccato al lato della vasca genera una miriade di bolle, un gadget tanto semplice quanto funzionale.
Potete comprarlo qui al costo di 15 euro, non fatevi ingannare dalla foto perché Bubble Bath Machine è alta ben 23 centimetri.

martedì 27 marzo 2007

Remobeads


Remobeads è il nome dei telecomandi di nuova generazione dove per cambiare canale basta premere leggermente una delle coloratissime palline che li compongono. Inoltre è possibile abbinare a ogni cambio un gingle che diventa luce al buio. Questa originalissima invenzione è merito del designer russo Dima Komissarov.

Coo.Boo








Il designer svizzero Philip Gilgen ha ideato un vero e proprio ricettario digitale, il Coo.Boo (Cook Book). Grazie a questo maneggevole gadget è possibile seguire intere lezioni video mentre si cucina oppure consultarlo semplicemente per categoria alimentare o in ordine alfabetico.
Le ricette contenute sono automaticamente sincronizzate attraverso una stazione wireless e vengono così visualizzate sul display.
Il coo.boo è fatto apposta per essere usato in cucina come una spatola infatti non è fragile, si può appendere come un mestolo e può persino essere lavato.
Che dire? Un regalo utile per insegnare a cucinare anche ai partner più imbranati!

Curare con le cellule staminali del cordone ombelicale: ora si può!











Negli ultimi anni è stata scoperta la possibilità di curare varie malattie, da quelle del sangue come leucemie, linfomi, talassemia a quelle degenerative come Alzheimer, Parkinson e sclerosi multipla. Come? Grazie alle cellule staminali che si trovano nel cordone ombelicale.
Queste cellulle "jolly", non ancora specializzate in una precisa funzione del nostro corpo, al momento del parto, possono essere prelevate, congelate e quindi conservate in una vera e propria banca. Tuttavia c'è un problema: in Italia non è consentito conservare per uso personale il proprio cordone ombelicale, tutt'al più lo si può donare alle banche pubbliche.
E allora come fare? Per risolvere il dilemma delle madri italiane sono nate alcune banche svizzere che per la modica somma di 2000 euro, coprono questo servizio per 20-25 anni.
Per saperne di più, vi lascio il link di una tra le più conosciute banche di cellule: http://www.stembank.ch/

YouTube Video Awards i vincitori dell'edizione 2006



Ecco in elenco i vincitori degli YouTube Video Awards

Comunque, personalmente, come vincitore nella categoria Più creativo avrei messo il grande Lasse Gjertsen con Hyperactive.

lunedì 26 marzo 2007

Il gelato professionale a casa tua


Il gelato lo yogurt e i sorbetti professionali a casa tua con 'Cuisinart Mix It In Soft Serve Ice Cream Maker'.
Questo elettrodomestico non solo rende tutto più professionale ma anche più semplice, inoltre è possibile guarnire i nostri gelati con cereali, cioccolatini per rendere le nostre creazioni ancora più speciali, basta spostare una levetta del condimento che ci interessa e automaticamente miscela tutto con il gelato.

Caratteristiche:
  • - Aggiunge gradualmente le guarnizioni mentre si eroga il gelato
  • - Crea i dessert in 20/30 minuti
  • - Doppia capienza per suddividere due differenti gusti di gelato
  • - Sopporto per i coni
  • - Libro di istruzioni e ricette

Prezzo: 99,00 $ in euro 74.42

GTA su Wii


Uno dei giochi più popolari al mondo GTA (Grand Theft Auto) in commercio per PlayStation e per PC, molto probabilmente lo potremo trovare pure per Nintendo Wii !
La Nitendo sta aspettando l'ok dalla Rockstar per poi collaborare insieme e fare le adeguate modifiche al gioco per poterlo far girare a pieno con la wii.
Mi immagino come ci si possa divertire con il wiimote e GTA, una combinazione più che idonea, poi amante come sono del titolo (li ho quasi finiti tutti da GTA1 a Sant'Andreas) non mi muoverei più di casa.

Biancheria intima personalizzabile

Mutandine con l’immagine personalizzabile?
Anche se è soltanto un gran bel fotoritocco l’idea è veramente geniale, stampare sulla biancheria intima immagini di ogni genere, dagli animali agli oggetti di uso quotidiano, ma soprattutto potreste obbligare vostro marito o la vostra moglie ad indossarli con stampata la vostra foto, pensate al timore che potreste generare ad un ipotetico amante. pic via

venerdì 23 marzo 2007

Big Bunny












Fifoni come un coniglio? Bhè, non credo proprio se si tratta di uno di questi big bunny creati, con il tradizionale incrocio, dall'allevatore tedesco Karl Szmolinsky. Questi maxi conigli tedeschi possono raggiungere infatti, 10 Kg di peso e un metro di lunghezza, le loro orecchie sono lunghe 25 cm e hanno due zampe "da fatina" (misura umana 42).
A cosa possano servire conigli così giganti? Chiedetelo alle autorità nord-coreane che hanno già acquistato dall'allevatore tedesco 8 esemplari per iniziarne in patria l'allevamento intensivo e sperando così di risolvere il problema della fame nel loro Paese.

Clicca che ti massaggio


Questo a prima vista sembrerebbe uno di quei gadget che non servono a nulla, invece penso sia un vero e proprio tocca sana.
Soprattutto quando in ufficio:
Siete sollecitati sul lavoro a dare il massimo?
Volete distendervi ma non avete tempo e non potete lasciare il posto di lavoro?
La pressione sanguinea è in continuo aumento a ogni scatto del mouse?
La soluzione e proprio questo geniale USB shocker mouse, attaccate semplicemente gli adesivi sulla vostra schiena e riceverete una piccola scossa elettrica che simula un massaggio.
La cosa più strabiliante è che le scosse hanno una frequenza irregolare, dipende tutto da quante volte clicchiamo il tasto sinistro del Mouse, in poche parole, più lavoriamo più clicchiamo più ci massaggiamo.

L'inglese serve !


Cazzeggiando, come di consueto nella rete, mi sono imbattuto in un interessante post di ‘TF’ che trattava di uno script per Firefox di nome Googlenlarge, un comodo accessorio che permette con il solo sfiorare del mouse di ringrandire le immagini (vedi foto) nelle pagine dei risultati di ricerca di ‘Google immagini’.
Solo, una volta installato non dava segno di vita e dopo circa 5 minuti di tentativi ci avevo praticamente rinunciato e lo stavo per rimuovere, quando alla fine mi è arrivato il lampo di genio, dovuto probabilmente alla scossa di terremoto delle 6:00 di stamattina (per la cronaca sentita a BG e MI). Semplicemente ho provato ad utilizzarlo con la versione inglese di Google e tutto ha funzionato alla perfezione.
Un fatto del genere mi era già capitato con altri script per Google, quindi ricordate, prima di cestinare applicazioni aggiuntive del nostro amato motore di ricerca, di provarle con la versione inglese.

N.B.
Per chi volesse installare Googlenlarge prima bisogna aver installato sul pc Greasemonkey

Gabetti prima vendita di una casa a Roma per mezzo di Second Life


Gabetti, società di compravendita immobiliare, ha debuttato solo da un paio di settimane su Second Life, ma sta già vendendo la prima casa. In quello reale.
Uno dei 5 avatar che opera nell'agenzia Gabetti Island su Second life, nel corso dell'attività lavorativa (nel mondo virtuale) è entrata in contatto con un altro avatar che cercava casa a Roma (nella vita reale chiaramente).
L'agente virtuale Gabetti non si è fatto scappare l'occasione e ha passato il contatto a un altro suo collega virtuale che tiene un'agenzia Gabetti, vera e propria, a Roma.
Così i due i due si sono dati appuntamento nell'agenzia della società in Second Life.
E ora, se son rose fioriranno, e per Gabetti potrebbe trattarsi della prima vendita tramite Second Life.

giovedì 22 marzo 2007

Freccette attaccapanni


Un ammasso di amici arriva a casa vostra e non avete dove appendere i loro cappotti? Un appendiabiti nell'entrata occupa troppo spazio?
Si finisce così inevitabilmente ad accatastare tutto su una sedia o addirittura su i letti nelle camere da letto.
Ma, grazie a queste freccette (Steel Dart Coat hooks) si può avere una soluzione ingegnosa. Hanno una vite autofilettante all’estremità che permette di avvitarle su un qualsiasi parete in casa, non occupano molto spazio e possono essere oggetto di decorazione in casa quando non vengono utilizzate.
Le Steel Dart Coat hooks sono vendute in pacchetti da tre unità, ogni freccia misura di 17 x 3, e sono fatte in acciaio inossidabile.
Il prezzo del pacchetto è di 30 euro.

L'immagine perfetta per un mondo imperfetto

L'immagine a volte vale più di mille parole, in questo video il messaggio è più che chiaro e mostra come si può cambiare la realtà che abbiamo con quella che vorremmo vedere.

Clicca qui per vedere o non vedere il Video

Mini distributore di bevande


Siete appassionati di bibite gasate e sempre ghiacciate al punto giusto, soprattutto in previsione di questa estate che ci aspetta un caldo torrido.
Finalmente è arrivato quello che fa per voi, un vero e proprio lusso, Portable Vending Refrigerator un stupefacente frigorifero portatile con una capienza di ben 12 lattine distribuite su quatto piani, ogni piano con il suo relativo tasto.
Semplicemente, fate pressione sul pulsante corrispondente al piano con le lattine di vostro interesse e… BOOM!!! Come per magia la vostra latta comparirà nello scomparto più basso di Portable Vending Refrigerator.

Costo: 120 €

mercoledì 21 marzo 2007

L’aeroplanino con il cucchiaino


Quante volte abbiamo simulato che il cucchiaio fosse un aeroplano in modo che il bimbo mangiasse la pappa? Io mai! Per il momento non ho ancora figli.
Comunque per chi a questa necessita per cibare il proprio bimbo, piccolo o grande che sia, da ora sarà molto più semplice grazie a CUCHARA BABYPLANE un cucchiaio di acciaio inossidabile con una carenatura di propilene a forma d’aeroplano, si può smontare per lavarlo facilmente in lavastoviglie e disponibile nei colori celeste e rosa.
Si può comprare tramite www.vincon.com alla modica cifra di 8,65 euro, purtroppo per il momento il rumorino dell’aereo dovrete simularvelo ancora voi, io comunque aspetterò, prima di avere un figlio poi che mettano in commercio la versione con annessa l’hostess.

Alla ricerca di nipoti adottivi


Nonni che adottano studenti. E' la novita' pensata dall'Uppi di Bologna che, per combattere il problema del caro-affitti per gli universitari in citta', lancia un nuovo progetto.
Si tratta di uno scambio alla pari tra l'anziano che vive solo o in coppia, che mettera' a disposizione gratuitamente una stanza del suo appartamento, e lo studente che, per contraccambiare la cortesia, dovra' prestarsi a sbrigare qualche commissione o, semplicemente, a fare un po' di compagnia ai suoi anziani coinquilini.
Per lo studente non ci saranno obblighi o vincoli di orario nel rientro a casa, ma dovra' rendersi disponibile a fare la spesa, a chiamare un medico nel caso in cui ce ne fosse bisogno.

Il mitico furgone hippy


Il mitico furgone Volkswagen, quello che negli anni 60 si è trasformato nell’icona del viaggiatore soprattutto in nord America, è stato riformulato per i tempi moderni con un propulsore alimentato ad energia solare.
Questa versione è cambiata parecchio anche nell’aspetto estetico per non parlare dei Pannelli solari per il consumo elettrico, motore ibrido (benzina o motore diesel), un sistema pneumatico per ancorarlo a terra e tante altre bizzarrie elettroniche.
Un vero e proprio ritorno all’hippismo con le comodità di oggi.
Prezzo previsto: 52.000 euro.


Clicca qui per vedere o non vedere il Video

In vendita la moto di dott. House



Quando un oggetto si trasforma in un simbolo che identifica un personaggio nel mondo della televisione, è abbastanza normale ritrovarselo su eBay in vendita con il ricavato che va in beneficenza.
Questo sta accadendo con la moto del mio eroe, il dott. Dr. Gregory House, una stupenda Honda CBR1000RR decorata con i motivi Repsol. Per il momento le offerte sono arrivate a $10.300 e continuano a salire ( termineranno il 24 di questo mese).
Tra le altre cose proprio ieri mi sono iscritto a scuola guida per fare sta cavolo di patente per la moto e se solo li avessi quei maledetti 10.000 dollari li spenderei tutti per averla, soprattutto per la firma di dott. House che porta sulla carena.

martedì 20 marzo 2007

Bloccare una raccomandata



Circa una settimana fa, astuto come una faina, ho inviato due raccomandate alle persone sbagliate. Disperato corsi allo sportello per cercare di bloccarle, ma senza alcun risultato, essendo già partite.

Non perdendomi d'animo chiamai il numero verde delle poste per chiedere se fosse possibile annullare la spedizione in qualche modo (per chi non lo sapesse le raccomandate hanno un codice di riferimento, quindi stando alla logica, con un buon sistema informatizzato dovrebbe essere una sciocchezza bloccarle, dovrebbe…).

Per mia gioia e fortuna mi rispose un centralinista che non mi fece perdere tempo.Mi suggerì di correre in un ufficio postale ancora aperto ed inviare da esso un fax o un telegramma con timbro e data delle 'Poste Italiane' alle sedi centrali delle città a cui erano dirette le raccomandante, con la richiesta dell'annullamento delle spedizioni. Ok tutto semplice, ma... Una volta arrivato all'ufficio postale, raccontai quello che mi disse il centralinista.Con grande stupore i cassieri mi risposerò che questa cosa era impossibile, prendendomi per scemo.

Disperato continuai con la mia richiesta insistentemente, fino a quando i cassieri esasperati chiamarono 'Il grande capo supremo eccellenza miracolato, chiamato dagli addetti Dio delle poste e dei postini'.Personaggio così potente che leggenda vuole che al posto della carta igienica usi francobolli.In poche parole il responsabile.

A quanto pare i casseri volevano usarlo come arma contro di me per cacciarmi fuori ma, prima che aprisse bocca dissi: "La prego, provi almeno a chiamare il numero verde, così si rende conto che quello che dico non è frutto della mia immaginazione".

Lui guardandomi con due occhi da pesce lesso mi disse: "Scusa quale è il numero verde" :-/

QUALE E' IL NUMERO VERDE?! Cioè... Non so se avete capito, la persona che in teoria dovrebbe gestire tutta la baracca non conosceva neppure il numero verde delle Poste Italiane ( 803.160)?

Poteva passare il fatto che non sapesse risolvere la rara faccenda del blocco delle raccomandate, ma il non sapere neppure il numero verde è stato inaccettabile: sarebbe come se una scimmia non sapesse sbucciare una banana.

La faccenda alla fine si è risolta, con lui che chiamo il numero verde facendosi spiegare quello che già avevo spiegato io.Comunque riuscii ad inviare i due fax con allegate le due richieste di blocco delle raccomandate e le relative ricevute.

Dopo soli due giorni le due raccomandate tornarono indietro senza pagare nemmeno un euro. La cosa sconcertante è che mi hanno preso per pazzo in venti.Io che, insieme a tutti voi, pago gran parte dei loro stipendi.

OhNo!Doom



Questo "simpatico" peluche è la prima creazione di OhNo!Doom ed è qualcosa in più di un semplice pupazzetto.
Infatti ha un lato nascosto che non esiterà a mostrare (dopo il salto), creando un effetto sorpresa più o meno gradito. Potrebbe essere un regalino dedicato a coloro che non vi stanno molto simpatici o, al contrario, per coloro che hanno sempre voglia di ridere e non si offendono mai.
Costava solo 20$ (circa 15€) ma, essendo un'edizione limitata, è andato esaurito in fretta ed ora non resta che attendere un altro ritorno oppure l'uscita dei suoi amici e vedere quali altre sorprese ci riserveranno.

From: www.toysblog.it

lunedì 19 marzo 2007

Mi è fiorito il cellulare!


Preoccupati dal continuo ammassarsi di rifiuti, scarti della tecnologia non più di tendenza? Ecco la brillante soluzione, almeno per quanto rigurda i cellulari: i tecnici dell'Università di Warwick in Inghilterra con la collaborazione di Motorola e PVAXX R & D , hanno creato un involucro in materiale biodegradabile contenente un seme. Questo, una volta che il cellulare sarà divenuto rifiuto e quindi sotterrato, fiorirà!

L'evoluzione della danza

Con Judson Laipply ripercorrete in soli 6 minuti i passi che hanno fatto la storia moderna della danza. Un simpatico video per ricordare gli anni passati...

domenica 18 marzo 2007

Mai stato così facile far punture



Più di 1 miliardo di iniezioni nelle vene vengono fatte annualmente da clinici negli ospedali di tutto il mondo, ma come spesso capita, non è sempre facile trovare immediatamente la vena procurando così dolori e disagi ai pazienti.
Ma grazie a Luminetx, invenzione giudicata dal TIME "Stupefacente" questo non sarà più un problema: per mezzo di una luce ad infrarossi proietatta su un adesivo applicato sulla zona interessata sarà possibile distinguere la posizione esatta delle vene.

Msn Repair: ripara tutti gli errori di Windows Live Messenger



Quante volte vi sarà capitato di non potere accedere a msn per dei banali errori, per esempio:
Errore 80072ee6
Errore 80048820
Errore 81000314
Errore 80040111
Errore 800b0001
Errore 81000370
Da ora sarà possibile risolverli con un semplice click grazie a Msn Repair del geniale blogger e programmatore Valentino Marangi.
Msn Repair è una piccola applicazione (500 kb) che in pochi secondi ripara i più comuni errori di Windows Live Messenger e Msn Messenger, che non permettono agli utenti di effettuare correttamente l’accesso.
Il funzionamento di Msn Repair è molto semplice, basta un click che il programma comincia a ripristinare chiavi di registro corrotte, librerie e a modificare file del programma che sono stati resi inutilizzabili con l’installazione di plugin per Windows Live Messenger.

Potete scaricare Msn Repair da qui.

giovedì 15 marzo 2007

La città più cara al mondo?

Cosa rispondereste se vi chiedessi qual è la città più cara al mondo? Verrebbe sicuramente da pensare a qualche città USA o alla capitale francese. Macchè niessuna di queste. L'Associated Press ha riportato uno studio realizzato dall'Economist Intelligence Unit sulle città più costose al mondo e pensate un pò, ben 8 su 10 sono europee. Infatti tra le prime cinque in testa vi sono in ordine: Oslo, Parigi, Copenhagen, Londra e Tokyo.

Cani parlanti

Preparatevi ad ascoltare! I vostri più fedeli amici a quattro zampe sono pronti a comunicare con voi...

mercoledì 14 marzo 2007

Cina, barricato in casa in mezzo al cantiere

In Cina esistono persone, come nel resto del mondo, che non si lasciano scalfire dalla continua crescita edilizia del proprio paese e nonostante minacce fanno di tutto per restare nella propria abitazione.

Questa cosa è diventata molto abituale nel paese di Mao e ormai qui in occidente non ci facciamo nemmeno più caso, ma in questi giorni sui nostri quotidiani sta emergendo la notizia di un grande combattente che barricato in casa sta dando del filo da torciere ad una grande società del real estate cinese, la cosa più impressionante è che la società cinese sta proseguendo con gli scavi ed ha creato una specie di fossato intorno alla casa del povero combattente facendola diventare una specie di isola in mezzo a un mare di fango e macerie.

Vedere per credere:

"Tentar non nuoce" secondo me.....!




Da Beppe Grillo

Un cittadino italiano ha finalmente deciso che gli fa troppo male
respirare le polveri sottili e vedere persone a cui vuole bene morire
di cancro intorno a sé per il benessere delle multinazionali
petrolifere e ha chiesto alla commissione europea (dipartimento
dell'ambiente) di creare una legge che obblighi i padroni del
petrolio ad installare accanto ad ogni distributore di benzina almeno
un distributore ad idrogeno e di incominciare a produrlo utilizzando
energie rinnovabili.
In parole povere questa legge favorirà l'introduzione sul mercato
delle automobili ad idrogeno a ***ZERO INQUINAMENTO*** e ad alte
prestazioni!!!
Finalmente potremo respirare a pieni polmoni e anche i figli dei
nostri figli!
L'auto del futuro esiste già ed in vari modelli!
Bastano 800.000 firme per far abbassare la testa ai padroni del
petrolio.
Firmate la petizione per voi, i vostri amici e parenti!
Cogliamo questa opportunità e facciamone un'arma, anche per altre
piccole battaglie.

PER FIRMARE LA PETIZIONE SUL LINK QUI SOTTO:
http://www.petitiononline.com/idrogeno/petition-sign.html

PS: per favore, fatela girare, questa e' seria ... non diciamo poi
che non cambia mai niente se non ci impegniamo almeno in queste
occasioni.

martedì 13 marzo 2007

Aprire una bottiglia con un foglio di carta

Se solo avessi immaginato minimamente in passato che si potesse aprire una bottiglia di birra con l’ausilio di un normale foglio di carta avrei di certo bevuto più birra! :-)
Aprite bene gli occhi e imparate la manovra perchè almeno una volta nella vostra vita la userete.

Candy Grabber l’acchiappa dolciumi



Quando un qualcosa per averlo bisogna sgobbare e faticare, una volta acchiappato, si apprezza e si gusta di più, per questo è nato ‘Candy Grabber’.
Come la versione originale che più comunemente si trova in tutti i luna park e centri commerciali, anche questa ha lo stesso concetto di funzionamento, basta inserire la monetina, muovere i vari joystick per indirizzare la gru e afferrare con il beffardo uncino dalla presa fiacca i dolciumi contenenti sul fondo del box.
Un modo semplice e simpatico per impedire a quelle piccole pesti dei vostri nipoti di esaurire tutta la vostra scorta di dolciumi, il perché è semplice, perdono più tempo ad afferrarli che a mangiarli.

Il Candy Grabber costa £ 17.95 circa 30.98 euro.

lunedì 12 marzo 2007

Nuovo accessorio per il blog: Il cerca software

Se guardate in basso a destra sotto ‘Curiosità dai Blog’ e anche qui sotto troverete Deligio un nuovo e stupendo motore di ricerca che permette di cercare software freeware e shareware senza perdersi nella miriade di risultati che risulterebbero normalmente con i motori di ricerca, inoltre, il suo scopo è quello di creare il più grande scambio di download del mondo.
Gli sviluppatori di Deligio hanno creato una piattaforma nella quale è possibile scoprire, aggiungere e condividere software.


software search



Cubisto la cornice che ingloba


Circa un mese fa ho messo nel forno un vecchio cellulare cercando di asciugarlo da infiltrazioni liquide (si era inzuppato di Coca Cola).
Riuscendo pienamente nell'intento, ma con un piccolo problema tecnico, me lo sono dimenticato nel forno per quasi mezzora ritrovandomi un cellulare putrefatto e totalmente sciolto.
Almeno, come già detto prima, sono riuscito ad asciugarlo.
La cosa interessante, però, è l'aver creato una perfetta opera d'arte stile Cracking Art che di certo non meritava la triste fine d'esser buttata in pattumiera.
Rimasi tutto il giorno a pensare su come conservare il mio capolavoro, mi venne persino la macabra idea di imbalsamarlo ;-), finché non trovai nella rete ‘Cubisto’ una specie di cornice universale che schiaccia tipo sandwhich qualsiasi oggetto ricoprendolo con una pellicola trasparente elasticizzata che genera un bellissimo effetto 'fluttuante' alla nostra opera. Tutto alla modica cifra di $14.95.

D'ora in poi colerò cellulari più spesso.

Info: http://www.firebox.com/product/1722

Spaml: email temporanea personalizzata


Spaml è un servizio che genera un email temporanea tipo 2 Prong , basta andare nel sito e immediatamente si avrà un indirizzo di posta da poter utilizzare per quelle registrazioni a siti o forum di cui non vogliamo che abbiano i nostri dati. Grazie all’uso dell’ajax non ci sarà neanche il bisogno di riaggiornare il browser, infatti le email che attendiamo, appariranno immediatamente. La differenza tra Spaml e 2 Prong è che sul primo c’è anche la possibilità di personalizzare e mettere un nome a scelta nell’email. Il servizio è gratuito e non necessita di registrazione.

From: Geekissimo

Instacomment: metti i commenti nel tuo sito


Uno dei motivi che hanno reso i Blog tanto famosi, sta proprio nel fatto che ogni lettore può commentare un articolo e interagire con gli altri lettori. Proprio per questo, Instacomment offre gratuitamente la possibilità di inserire nel vostro sito, o ovunque ne avete bisogno, un form che gestisce i commenti.
Basta andare nel sito ed effettuare la registrazione gratuita, dopo di che potrete prelevare il codice da inserire. Il form è molto gradevole e grazie all’uso del codice ajax è rapidissimo. Inoltre è possibile personalizzare anche i colori in modo da avere i css uguali al nostro sito. Davvero un ottimo servizio, se non avete i commenti nel vostro sito, è arrivata l’ora di rimediare.

From: geekissimo

Imagini Friends



Imagini Friends è un social network particolare. Per iscriversi è necessario effettuare un breve test dove si scelgono delle immagini in base alla definizione data. Imagini una volta completato il test calcola il nostro profilo (il VisualDNA) e ci permette di conoscere persone il cui profilo può essere compatibile con il nostro.

Imagini mette a disposizione un widget per visualizzare il nostro VisualDNA sul nostro sito web o sul nostro blog.

From: downloadblog

Qui sotto il mio risultato :-)

venerdì 9 marzo 2007

Gizmo: sms gratis via web



Gizmosms è un sito che ci permette d’inviare sms infiniti gratuitamente in più di 200 paesi al mondo. Il servizio attualmente è gratuito anche per l’Italia, “dico attualmente” perchè in teoria dovrebbe essere gratuito, ma se dovesse essere preso di mira dai ricaricatori folli italiani penso che durererebbe molto poco. L’invio degli Sms è semplicissimo, non necessita neanche della registrazione, basta inserire il paese, il mittente, il numero e scrivere ovviamente il messaggio. Speriamo che duri!

From: Geekissimo

Bush in Brasile: demolite baracche troppo vicine a hotel

"Due famiglie di S.Paolo, in Brasile, sono state sfrattate dalle baracche in cui vivevano, vicino all'hotel che attende George W . Bush.'Siamo senza tetto per colpa del presidente Usa', ha detto una delle sfollate alla televisione. La donna, 51 anni, viveva con il marito invalido, due figli e un gatto in una delle baracche. Nell'altra viveva una donna di 39 anni con i due figli, uno dei quali con problemi mentali. In nome della sicurezza, le due baracche sono state rase al suolo." (Ansa)

Worldwide Fido: social network video per cani!



Se siete amanti degli animali e in particolar modo del cane, il miglior amico dell’uomo, non potrete evitare di visitare Worldwide Fido. Si tratta del primo video social network dedicato, dove potrete visionare migliaia di video su i nostri amici a 4 zampe, in puro stile You Tube, infatti oltre a vedere i video potrete effettuare l’upload dei vostri filmati per poi condividerli con gli altri. Anche qui una volta pubblicato potrete copiare il codice da incollare nel vostro blog o sito, o altrimenti dare il link direttamente ai vostri amici. (geekissimo)

L'affare-mattone si fa virtuale




«Marketing, per ora è solo marketing e comunicazione. Poi però non si può mai dire...». Maurizio Monteverdi, ceo di Gabetti, è divertito nel presentare l'idea che l'agenzia immobiliare italiana ha avuto: costruire e vendere case in Second Life, il videogioco di massa online più chiacchierato degli ultimi mesi.

Solo pubblicità, quindi. Ma lo stesso Monteverdi - il cui avatar nel gioco è chiamato Morris Gabetti - non pone limiti. Perché in un ambiente, pur virtuale, in cui tutto come nella nostra realtà è basato sul commercio e l'uso di denaro - i Linden Dollars, acquisibili tramite il cambio con real dollars, cioè dollari americani con un tasso di 1 a 260/270 - anche un'impresa faceta può portare a seri guadagni.
Dalla Gabetti Island, l'isola acquistata nel gioco, ben 5 agenti immobiliari reali - impegnati dalle 2 ore al giorno in su in Second Life - si metteranno a progettare e a vendere ai cittadini virtuali del gioco delle case sempre più belle. Facendo girare il marchio in rete e approfittando della situazione per recepire i gusti virtuali, ma anche tremendamente reali, dei potenziali clienti, sia online sia offline a questo punto. E dato che per avere i Linden dollars bisogna pagarne di quelli veri, niente impedisce di sviluppare guadagni anche alla versione digitale dell'immobiliare Gabetti.
L'esempio della Anshe Chung Studios è illuminante: con un investimento iniziale di 9,95 dollari - il costo di iscrizione nel 2004 - questa azienda virtuale che in Second Life si occupa di disegnare, realizzare e vendere qualunque tipo di oggetto acquistabile nel gioco, è riuscita in tre anni a guadagnare milioni di dollari. Veri.

Si può quindi ben comprendere perché dicevamo che il gioco è chiacchierato. Perché nella comunità dei gamers «SL» - come lo chiamano gli amici - viene assai poco considerato: niente draghi, nessun sistema di gioco, niente quest, gilde, territori da conquistare etc e «solo» 4,1 milioni di iscritti (ma gli attivi sono molto meno). Per i veri giocatori il prodotto della Linden Lab è troppo realistico, troppo simile alla vita reale per essere un rilassante (o al contrario, eccitante) divertimento. Le stesse caratteristiche però hanno invece fatto di Second Life il videogioco meglio capito dai non giocatori. E dunque ne è stato fatto un «territorio di conquista» con le stesse modalità della vita reale: ambasciate di Paesi, sedi di partiti politici (Di Pietro ha la sua su un'isola), agenzie immobiliari dunque. E anche corrispondenti giornalistici: ogni sabato, per esempio, l'inviato virtuale di Radio24, Toto Pessoa, intrattiene i propri ascoltatori raccontando le ultime news dal gioco. Insomma, se una sola vita non vi basta... (Corriere della sera)

YouKuki per creare sondaggi (tutto in italiano)




Se vi piace creare sondaggi da applicare al vostro blog/sito potreste provare YouKuki, piattaforma tutta italiana per creare sondaggi nel pieno utilizzo del web 2.0.

YouKuki permette in pochi minuti di creare un sondaggio con risposte a scelta multipla, obbligatoria o testo libero con fino al massimo (per ora) di tre domande. Dopo di che verrà generato il relativo codice da copiare sul proprio sito e dal proprio account sarà possibile monitorarne l'andamento vedendo come col tempo viene visualizzato ed utilizzato.

Altra cosa interessante è la possibilità di scaricare i risultati dei sondaggi in formato CSV per permetterne un eventuale rielaborazione tramite fogli di calcolo (magari importandoli nel proprio account di Google Docs).

Nel continuo un piccolo sondaggio realizzato grazie alla piattaforma.

giovedì 8 marzo 2007

Cameron Diaz, perchè bellezza e finezza non sono sinonimi

Un dock per ricaricare il Wii Remote




gadgetblog: "wiimote dock

La consolle Wii di Nintendo sta registrando enormi successi in tutto il mondo, anche grazie al rivoluzionario Wii Remote che permette di interagire in tre dimensioni durante il gioco.
Se siete dei fortunati possessori di questo gioiellino, allora non potete lasciarvi perdere il dock per ricaricare il controller.

Nella base trovano alloggiamento sia la componente con il filo e sia quella wireless. Tramite un comodo led che illumina la base di rosso o verde, potrete sapere se il dispositivo è carico.

E' in vendita su Videogame.brando al prezzo di 17 $ pari a circa 13 €."

Cooper Cooler e raffreddi lo champagne in 3 minuti


gadgetblog: "Improvvisamente giungono ospiti e c'è bisogno di una bottiglia di vino, oppure si riceve una bella notizia ma lo champagne è caldo, o ancora è estate e volete concedervi una birra fresca, come fare? Copper Cooler può fare al caso vostro. Grazie al sistema di raffreddamento riesce a rendere fresca una lattina di birra in 1 minuto, una bottiglia di champagne in 3,5 minuti e una di vino in 6 minuti.
Il sistema prevede una vaschetta in cui adagiare dei cubetti di ghiaccio e un pò d'acqua. Posizionando la bottiglia nel cestello è possibile impartire un movimento rotatorio con l'apposito interruttore, in modo da rinfrescare uniformemente la bevanda.
Si può acquistare on line al prezzo indicativo di 85 $ pari a circa 65 €."

La forchetta Twirling aiuta a mangiare gli spaghetti



gadgetblog: "forchetta TwirlingGli spaghetti, come qualcuno saprà, sono nati in Cina, ma in Italia li abbiamo resi un'arte. Oltre a migliorare la procedura di creazione, abbiamo dato originalità alla cottura e soprattutto al condimento. La difficoltà, però, sta nell'arrotolarli attorno la forchetta.
C'è chi li spezza e poi li raccoglie, chi gira la posata direttamente nel piatto e chi si aiuta con un cucchiaio. Da oggi può aiutare Twirling, una forchetta che sfrutta il principio della vite. Basta posizionare la mano in cima la posata e farla scivolare verso il basso per imprimere un movimento rotatorio necessario ad arrotolare la pasta.